THE RUSTLING OF LOVE – IL FRUSCIO D’AMORE  

IN_visibile Festival non si ferma!

In attesa di poter riprendere non appena possibile lo sviluppo dal vivo della seconda edizione, proponiamo a tutte le compagnie UILT di seguire l’appuntamento on line che abbiamo organizzato come Compagnia dei Giovani QUESTO SABATO 12 DICEMBRE alle 14 (ora italiana) con la compagnia sudcoreana Beoksugol (ospite al Festival UILT Tracce 2019), che proporrà in diretta streaming da Tongyeong sul canale YOU TUBE https://bit.ly/3qziXLu lo spettacolo “Fruscio d’amore” a cui seguirà, dalle h 15.15 alle 16 circa, una seconda parte di workshop dimostrativo sull’uso delle maschere e della danza tradizionali nel teatro sudcoreano. Sperando che possiate cogliere ed estendere ai vostri soci questa bella occasione di apertura del nostro orizzonte teatrale ad una cultura tanto lontana quanto affascinante, segnaliamo inoltre che è possibile seguire il workshop tramite Zoom, richiedendo le credenziali d’accessoinfo@invisibilefestival.it ENTRO VENERDI 11, per poter organizzare al meglio l’iniziativa tramite tale piattaforma on line.  

Grazie e a presto! – lo staff del Festival IN_visibile2

THE RUSTLING OF LOVE – IL FRUSCIO D’AMORE

con: Kim Junwon, Kim Hyunsu, Lee Sangmyeong, Park Seungkyu, Lee Gyusung

coreografia e conduttore workshop: Lee Kyunglim

regia: Jang Changseok

responsabile organizzazione e marketing: Je Sangah

disegno luci: Yoo Minkyu

direttore di scena e audio: Kim Jiah

aiuto direttore di scena: Jang Yeongseok

Un uomo solitario è tormentato dalla noia e dall’insonnia. Trascorre senza forze la sua giornata, senza un posto dove andare né qualcosa da fare. Incontra per strada una donna e se ne  innamora. Finalmente l’amore inizia a frusciare e l’uomo avverte il suono del suo cuore, il suono dei sentimenti che si erano addormentati dentro di lui e decide di corteggiare la donna. La donna è depressa per una perdita d’amore recente, all’inizio lo respinge, ma nel momento in cui comincia ad aprirsi e decide di accettarlo, anche lei percepisce il fruscio d’amore. La compagnia si è interrogata su come esprimere l’amore tra un uomo e una donna. Attraverso il suono i protagonisti hanno voluto rappresentare l’amore, dal tremolio del cuore alla frustrazione, dalla disperazione alla gioia … coadiuvati dalla reinterpretazione, in chiave moderna e ironica, dell’antica funzione corale teatrale da parte di un trio attoriale.